Regolamento

Regolamento A.S.D Scuba Tortuga

QUALIFICA DI SOCIO
La qualifica di Socio si consegue, per libera scelta, con l’iscrizione all’A.S.D. Scuba Tortuga, chiamata d’ora in avanti “Associazione”, dietro compilazione della domanda di adesione a Socio e il pagamento annuale della quota associativa. La validità della qualifica di socio è subordinata all’accoglimento della domanda da parte del Consiglio Direttivo.
La Tessera Sociale vale dal 01/01 al 31/12 di ogni anno. Per il rinnovo, è necessario solamente essere in regola con la quota associativa.
Solamente i Soci in regola con il pagamento della quota associativa, e in possesso di certificato medico valido, possono partecipare alle attività e alle uscite proposte dall’Associazione.
I Soci hanno l’obbligo di consegnare annualmente il proprio certificato medico, che sarà conservato presso la sede, previa autorizzazione degli stessi al trattamento dei loro dati sensibili.

IMMERSIONI
Le uscite dell’Associazione sono quelle proposte e autorizzate dall’Associazione. Queste prevedono sempre la presenza di un membro dello Staff certificato DIVE PROFESSIONAL SSI (ISTRUTTORE, DIVE GUIDE, DIVE MASTER, DIVE CONTROL SPECIALIST), assicurato, in regola con SSI Italia e autorizzato dall’Associazione.
I Soci hanno diritto di partecipare alle uscite dell’Associazione nel rispetto dei limiti di profondità consentiti dal loro brevetto.
Non è consentito ai Soci, durante le uscite dell’Associazione, di condurre altre immersioni in autonomia, senza la supervisione diretta di un Istruttore e/o di un membro dello Staff.
Non è consentito ai Soci, durante le uscite dell’Associazione, di condurre immersioni con gas diversi dall’aria e/o superando i limiti di profondità consentiti dal loro brevetto e/o con decompressione, se questi non possiedono certificazioni d’immersioni tecniche rilasciate da SSI o da altre didattiche, sempre nei limiti della propria certificazione posseduta.
I Soci hanno l’obbligo di attenersi, durante lo svolgimento di tutte le attività organizzate dall’Associazione, alle indicazioni degli Istruttori, dei responsabili dell’Associazione e dello Staff. Questi sono gli unici autorizzati a sospendere le immersioni programmate.
Ai Soci è fatto divieto assoluto di immergersi dopo aver assunto farmaci e/o sostanze stupefacenti e/o sostanze alcoliche, perché queste sono pericolose e controindicate allo svolgere dell’attività subacquea.
I Soci hanno l’obbligo di presentarsi sempre, puntuali, agli appuntamenti prefissati: solamente gli Istruttori e lo Staff hanno l’autonomia di annullare le uscite, decisione che può anche essere presa sul punto d’immersione.

SERVIZIO NOLEGGIO ATTREZZATURA
Il servizio di noleggio attrezzatura è previsto per i soli Soci e per le sole uscite organizzate e proposte dall’Associazione.
I Soci hanno diritto di godere dei servizi di noleggio dell’attrezzatura, se disponibile, dietro pagamento di un corrispettivo come da listino dell’Associazione. I bambini Soci brevettati SCUBA RANGERS SSI o certificazione equivalente non pagano il noleggio attrezzatura.
Il corrispettivo va pagato sempre al momento del ritiro dell’attrezzatura. Se questa non è stata utilizzata per motivi personali (e non per annullamento da parte dell’Associazione), non è previsto il rimborso.
In caso di annullamento da parte dell’Associazione dell’uscita, il noleggio delle attrezzature non utilizzate sarà rimborsato immediatamente al Socio.
Non è previsto alcun servizio di noleggio attrezzatura per le uscite non organizzate dall’Associazione, anche se richiesto dai Soci.
I Soci che noleggiano le attrezzature hanno l’obbligo di controllarne il loro corretto funzionamento al momento del ritiro.
I Soci che noleggiano le bombole hanno l’obbligo di controllare la pressione ed eventualmente la frazione dei gas di queste, al momento del ritiro.
Eventuali contestazioni sulle taglie dell’attrezzatura, sul loro funzionamento, sulla pressione delle bombole e sulla frazione dei gas non saranno prese in considerazione, né rimborsate, se queste non sono segnalate al momento del ritiro. Il Socio ha il diritto di farsi sostituire in parte, o tutta, l’attrezzatura, se disponibile. L’Associazione non è tenuta a pagare al Socio né il noleggio, né la differenza di prezzo, se questa, in caso di sopravvenuta indisponibilità o malfunzionamento, dovesse essere noleggiata presso altre strutture.
I Soci devono riconsegnare le attrezzature dell’associazione entro le ore 20 del giorno successivo, lavate e in ordine. Eventuali ritardi saranno addebitati come ulteriori giorni di noleggio secondo i prezzi del listino.
Eventuali perdite, furti e/o danni causati dall’improprio maneggiamento dell’attrezzatura, dalla disattenzione e/o dall’incuria saranno addebitati al Socio che le ha noleggiate.

RICARICHE BOMBOLE NITROX
Solamente i Soci possono usufruire di un servizio a pagamento, come da tariffa dell’Associazione, per la ricarica Nitrox fino al 36%, dietro presentazione della certificazione Nitrox. Al momento del ritiro, i Soci DEVONO ANALIZZARE LA FRAZIONE DI O2 E DEVONO CALCOLARE LA MOD (profondità massima operativa).
Non esiste un servizio di ricarica bombole ARIA: i soci possono rivolgersi al negozio Sepadiver per usufruire del servizio.
Le bombole di proprietà del Socio devono essere revisionate ed essere in regola con tutte le certificazioni. L’Associazione può richiedere di poter visionare la documentazione relativa.

USCITE
Solamente i Soci possono partecipare alle attività e alle uscite promosse dall’Associazione.
I Soci che intendono partecipare alle uscite devono comunicarlo all’Associazione entro il termine che viene di volta in volta prefissato.
I Soci che non si presentano alle immersioni devono pagare in ogni caso il noleggio delle attrezzature prenotate e le eventuali spese del diving sostenute all’Associazione entro le ore 20 del giorno successivo.
Il preavviso di rinuncia alle immersioni da parte del Socio deve essere comunicato all’Associazione entro ventiquattro ore dall’uscita. Preavvisi di meno di ventiquattro ore saranno considerati come mancata presenza all’uscita, pertanto noleggi e spese del diving andranno tassativamente pagati entro il termine prestabilito (ore 20 del giorno successivo).
I Soci che partecipano alle uscite dell’Associazione, ma che decidono di non immergersi per motivi personali, devono in ogni caso pagare il noleggio delle attrezzature noleggiate e non utilizzate e le eventuali spese del diving, come se avessero fatto le immersioni prenotate.
Le uscite vanno pagate sempre al capogruppo a inizio giornata, in euro e in contanti, dell’importo giusto, il quale provvederà poi a pagare il diving per il servizio offerto all’Associazione.
In caso di annullamento da parte dell’Associazione dell’uscita, saranno rimborsate al Socio eventuali quote versate come anticipo.

PISCINA
I Soci possono utilizzare la piscina per allenarsi dietro pagamento del corrispettivo da versare all’Associazione, come da tariffario. I bambini soci brevettati SCUBA RANGERS SSI o certificazione equivalente non pagano l’ingresso in piscina.
La piscina è a disposizione ogni martedì sera, dalle ore 20 alle 22.
Le attrezzature eventualmente prese vanno riconsegnate entro le ore 18 del giorno successivo, lavate e in ordine.

Scuba Tortuga © 2017